Thursday 20 February 2020
Prima Pagina

«Piano ambizioso ma senza priorità Si dimentica la povertà educativa»

Un approccio al tema completo, forse persino troppo, dice Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione con il Sud e ascoltato interprete delle esigenze e del ruolo del terzo settore. «La mia è solo una riflessione, non una polemica: io avrei puntato su tre priorità al massimo, i quartieri periferici urbani, la ricerca e la mobilità interna. Ma mi rendo conto che tanti si sarebbero sentiti in qualche modo esclusi dal Piano e dunque capisco l'impostazione politica seguita dal ministro Provenzano», dice.


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione del Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito